Ti aiuta a trovare lavoro

Ansia da Colloquio? Fai Bene!

Nessuno di noi è mai stato immune all’ansia da Colloquio di Selezione. La versione ‘adulta’  ansia colloquio di lavorodi un esame universitario è croce e delizia per  i candidati che aspirano a farne molti per ottenere un nuovo lavoro ma temono il momento del confronto in sede di colloquio per non intercorrere in gaffe o impreparazione.

Non esiste la formula da seguire alla lettera per essere certi di superare un colloquio di lavoro. E chi ve lo dice, anche tra i fantomatici esperti, mente sapendo di mentire.

Infatti ognuno di noi (ebbene si, anche i selezionatori almeno una volta nella vita sono stati selezionati) ha temuto un colloquio di lavoro o non ne ha superato uno per aver gestito male la propria occasione davanti ad un Recruiter.

Non esiste una regola per tutti perchè essendo tutti diversi abbiamo delle problematiche ansia colloquio di lavorospecifiche in fase di colloquio: c’è chi è in ansia perchè deve essere giudicato, c’è chi è più in agitazione perchè non trova lavoro da molto tempo, c’è chi teme di non riuscire a superare il colloquio di lavoro nell’azienda per cui sogna di lavorare.

Sono molteplici le sfaccettature e non possono essere ridotte in un’unica macro categoria dell’ansia da colloquio di lavoro!

L’ansia, la preoccupazione, l’agitazione però fino a che non diventano prevaricanti ed invalidanti sono delle ottime consigliere fisiologiche per moderare alcuni tratti della nostra persona o per farci valutare la reale importanza che alcuni aspetti hanno per la nostro persona o per la nostra professionalità.

Se invece ansia ed agitazione diventano invalidanti è il caso di trovare un modo per ansia colloquio superarle e sappiamo tutti bene che ogni persona e quindi ogni candidato necessità di una sua personale ‘formula’ per superare un colloquio di lavoro.

JoBBee.it ha sviluppato per questo un servizio di Tutoring che prevede una Simulazione di un colloquio di lavoro tramite SKYPE con un nostro esperto per poi discutere con lui le problematiche che sono nate in fase di Colloquio e quali consigli, sviluppati ad hoc, è possibile seguire per essere più efficaci quando si sostiene un colloquio di lavoro reale.

Similar posts
  • Il parere degli altri: ostacolo verso... In occasione dell’ultimo evento formativo tenuto a Messina nelle settimane scorse (di cui potete vedere diretta nella sezione video della Pagina), ci siamo resi conto, quanto sia importante approfondire con chi è alla ricerca della propria strada nel mondo del lavoro, della valenza che hanno i pareri della propria cerchia sociale (più o meno prossima) [...]
  • Serve ancora un Curriculum “per... In questi ultimi tempi stiamo leggendo molti post di Head Hunter e Selezionatori del personale in merito al concreto utilizzo del Curriculum nei prossimi anni come strumento per trovare lavoro. Molti di loro sostengono che il Curriculum è morto o che comunque morirà a breve. Riflettendo su tali affermazioni ‘acchiappa like’ crediamo infatti che qualcosa [...]
  • Perché le Risorse Umane sono spesso a... Come sapete, per chi ci segue da un pò, i Consulenti del nostro Team sono sempre imparziali nel giudizio per ciò che concerne la valutazione delle dinamiche candidati –   risorse umane. Il progetto JoBBee.it nasce proprio con questa vocazione, ovvero far capire sia ai candidati, ma soprattutto agli addetti ai lavori delle Risorse Umane, che  [...]
  • 3 aspetti che ti faranno odiare e 3 c...  In questi giorni sul nostro Blog e sulle nostre pagine Social (Linkedin e Facebook) stiamo affrontando una tematica molto delicata, ovvero quello dell’atteggiamento da tenere in fase di ricerca di un nuovo lavoro o in sede di colloquio per riscontrare il favore dei Recruiters. Inutile, ripetervi quanto, seppur dopo un lungo periodo di ricerca lavoro [...]
  • Lavorare da casa è veramente un’opzio... Oggi ci occupiamo di un tema caldissimo, almeno a giudicare dai risultati di Google Trends nelle ricerche inerenti le tendenze in ambito lavorativo di questi anni. Lavorare da casa ormai sembra diventato un must o comunque una valida opzione per chi un lavoro ‘standard’ non lo ha o ne è stanco. Il lavorare da casa [...]

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *