In questo periodo in cui abbiamo molto tempo in quarantena da investire a causa del Covid-19, le strade da percorrere sono due:

  1. Vedere tutte le serie di Netflix, e fare scroll continuamente sulla timeline di Facebook
  2. Utilizzare questo periodo di Stop forzato per investire sul futuro cercando di “prevederlo” e non farsi trovare spiazzati alla ripresa

Infatti, al netto di chi può svolgere la propria attività lavorativa mediante Smartworking o chi svolge professioni mediche, la maggior parte di noi si trova in cassa integrazione oppure libero professionista, che deve in qualche modo, interpretare i segnali attuali per una ripresa futura.

A livello economico – finanziario, tantissime sono le interpretazioni su quello che ci riserva il futuro dopo questo tempo in quarantena, ma su un aspetto si è tutti d’accordo.

Nulla sarà più come prima

 

Quando il tempo in quarantena sarà trascorso, anche la ripresa economica di ogni settore sarà graduale, tenendo conto che molte attività non avranno retto lo stop forzato oppure altre si saranno dovute adeguare. (vedi: consegne a domicilio dei ristoranti, vendita online di prodotti anche di piccole botteghe, e-learning).

Quello che vi possiamo suggerire per rimanere nel mondo del lavoro finito questo tempo in quarantena è:

 

          1. Impiegate il tempo per arricchire le vostre conoscenze 

Questo vuol dire non solo utilizzare il Web per fruire di corsi online (come lingue, acquisire nuove skills, approfondire tematiche lavorative) ma anche per essere onesti con voi stessi ed auto-analizzarvi, comprendendo come vorrete reinventarvi quanto tutto questo sarà “finito”. Leggete! Leggete! Leggete!

 

  2.  Fate Networking 

Come sempre il passaparola e lo scambio tra le persone  sono i metodi più efficaci per apprendere nuove prospettive, farsi conoscere e scoprire nuovi mondi  od opportunità. Intrattenere conversazioni intelligenti su tematiche comuni di approfondimento o seguire Gruppi di Discussione, per esempio su Linkedin su tematiche che vorremmo approfondire, sono di certo strategie ottimali per impiegare il tempo in quarantena in modo proficuo.

 

         3. Usare i Social e lo Smartphone in modo intelligente

Finalmente, è giunto il momento in cui tutti i “moralisti” possono tacere in merito all’uso eccessivo di PC, Smartphone e Social e su come questi stiano rovinando il mondo. Finalmente, forse con un attimo di onestà intellettuale possono comprendere l’enorme fortuna che abbiamo ad avere tali tecnologie, ovviamente se sapute utilizzare.
Basti pensare che l’inquinamento attuale quasi a zero per i mancati spostamenti lavorativi, l’impossibilità di vedere le persone che amiamo colmata dalle chat e videochiamate o, anche banalmente, il fare la spesa on-line o informarci sull’andamento generale della pandemia, lo possiamo fare grazie alle nuove tecnologie, su cui tanto si “sputava”. Vi immaginate un tempo in quarantena senza connessione Internet? Senza poter sentire/vedere i propri cari lontani su WhatsApp? Senza leggere notizie e farsi una propria idea su quello che sta accadendo, comodamente da casa ora che a casa dovete restarci per settimane?
Ecco! Utilizziamo finalmente queste risorse non solo per intrattenere il tempo (che è giustissimo e vi raccomandiamo di spendere del tempo sul Web anche per ridere e sentire chi ci sta a cuore, mantenendo il morale alto) ma anche per conoscere il mondo seppur da casa ed approfondire la vostra personale conoscenza. Questo sarà un aspetto fondamentale che farà la differenza nel dopo quarantena. Siate curiosi ed abbiate sempre fame di conoscenza, anche di posizioni nettamente diverse delle vostre. Approfondite anche cose che non sapete, siate curiosi verso il mondo!

Noi di JoBBee, come avrete notato in questi mesi  abbiamo avuto un attimo di arresto per motivi personali, familiari e di salute ed il nostro rientro a supporto di chi cerca lavoro in momento di crisi, doveva essere tra qualche tempo. Ma abbiamo deciso di tornare operativi, non solo con i Servizi ma anche con video-pillole che vi permetteranno di impiegare in modo intelligente il tempo in quarantena, seguendo l’hastag #iorestoacasaconjobbee. Siamo certi, che in questo modo, anche se non possiamo prevedere cosa ci aspetta, vi aiuteremo ad essere più forti investendo sulla risorsa più grande che avete e che nessuno mai vi toglierà: voi stessi.

Condividi su: