Ti aiuta a trovare lavoro

Da Dipendente a Freelance grazie al Web

Come spesso si dice, la crisi aguzza l’ingegno e, in questi anni grazie al Web ed Freelanceinfinite possibilità da Freelance, questo è ancora più semplice. Molto spesso i nostri clienti ci parlano di progetti e sogni nel cassetto che avrebbero voluto realizzare, ma poi la sicurezza del posto fisso li ha frenati. Spesso, succede anche che il rimanere a casa senza lavoro o in un periodo di inattività faccia trovare quel coraggio che negli anni precedenti non si è avuto. Oppure, sempre più spezzo, la disperazione ha dato vita a tantissimi nuovi ‘mestieri’ prima inesistenti.

In tutto questo il Web è davvero una salvezza, oltre ad un pozzo infinito di informazioni e possibilità. La cosa più importante però, è non partire a 1000 improvvisandosi e, magari, fare uno studio attento di cosa attualmente esiste in giro.

Facciamo un esempio:

Siete dei grandi appassionati di viaggi e fotografia e nel tempo libero vorreste occuparvi di un Blog. Continuate a vedere su Facebook, Instagram e altri Social che esiste gente che ha mollato tutto e si è messa a girare il mondo, lavorando ovunque e ha libertà e retribuzione. E dite… ma come caspita hanno fatto queste persone?La risposta è molto semplice: formandosi ed informandosi. 

Ecco 5 suggerimenti che vi vogliamo fornire per passare da dipendenti a Freelance grazie al Web:

  1. Usate i Social in modo intelligente
  2. Siate Curiosi ed attenti osservando quello che già esiste
  3. Approfittate della formazione gratuita che il Web Offre
  4. Affidatevi a chi questo passaggio l’ha già fatto
  5. Iniziate la nuova attività parallelamente ad una in essere

L’approccio generale che vi suggeriamo è quello di cogliere in maniera astuta tutta la valanga di informazioni che Internet vi offre gratuitamente: Webinar, Blog di settore, Pagine Social, Guide, Video su Youtube. Ovviamente, in base all’argomento di cui vi piacerebbe occuparvi da Freelance scegliete i canali più opportuni. Fare una ricerca attenta di quello che attualmente esiste già non solo vi servirà per prendere spunto, ma anche per farvi venire in mente una nicchia di mercato o una idea affine che ancora non è stata battuta.

Internet inoltre può fornirvi anche delle consulenze mirate non solo per far partire una startup (capire effettivamente come si procede) oppure darvi informazioni pratiche su come procedere o come approfondire quello che già conoscete in un dato mondo/argomento.

Infine, l’ultimo consiglio che vi vogliamo fornire è quello che, a meno non siate già ‘a casa’ per diverse motivazioni, di avviare il vostro progetto web/imprenditoriale mantenendo un eventuale lavoro già in essere così da poter procedere in maniera più serena. Se invece, siete ‘liberi” da impegni butattevi a capo fitto. Only the brave si dice, no?! 🙂

Se volete avere assistenza su come sviluppare un’idea di Startup Web oppure Offline e non sapete da dove iniziare, approfondite il nostro servizio di Sviluppo Startup/Freelance.