Non si è mai troppo grandi per capire e riuscire ad essere sè stessi, che è forse l’unico aspetto per cui vale la pena aver fatto l’intero viaggio.

In questi oltre 5 anni di Consulenze JoBBee ci siamo trovati ad incontrare e supportare centinaia di clienti e utenti del Blog. Il loro comune denominatore è l’insoddisfazione della condizione lavorativa attuale. Chi da anni svolge un ruolo professionale sottodimensionato. Chi lavora in una sede lontano da casa ed affetti e vuole ricongiungersi. Chi è stanco di avere un capo che non l’apprezza. Chi è stanco di essere capo e vorrebbe non avere una dirigenza “vampira”. Chi è un dipendente per la sicurezza economica ma ha uni spirito imprenditoriale. Chi è diventata mamma e non riesce a riprendere la propria carriera.

Il punto nevralgico che accomuna tutte queste casistiche?

Il non riuscire ad essere sè stessi, o perchè non se ne si ha consapevolezza, o perchè a livello contestuale e contingente non è possibile assecondare la propria natura. Oppure, perchè non si conoscono le strategie ottimali per essere sè stessi e fare quello per cui siamo portati.

(CARL R. Rogers)

Il mondo del lavoro attuale, l’avvento delle nuove tecnologie e modi di lavorare differenti sono in realtà una manna dal cielo, quando invece il pessimismo cosmico di chi cerca lavoro attualmente incolpa tali aspetti per la propria insoddisfazione.

Il lavoro c’è, poter vivere facendo quello che piace è possibile, poter essere sè stessi anche a lavoro è una realtà concreta, se solo sapete come farlo!

Formazione online, ovunque e disponibile 24h, 7 giorni su 7. Possibilità di contattare direttamente Responsabili di Linea e Selezionatori in azienda. Potersi fare pubblicità online o trovare clienti attraverso i Social o un proprio sito Internet, sono “regali” incredibili per chi vuole guadagnare essendo sè stesso o facendo quello che gli pare.

La chiave di tutto? Avere consapevolezza di sè stessi, di cosa ci piace fare, in cosa siamo veramente dei talenti e la conoscenza approfondita di quello che ci circonda e delle sue nuove regole.

Volete sapere come si fa? Scriveteci! E continuate a seguire il nostro Blog.

Condividi su: