Ti aiuta a trovare lavoro

Maternità e Lavoro: come trovare lavoro dopo una gravidanza

Una fetta consistente dei nostri Clienti, sono le mamme con la voglia di rimettersi in gioco mamme lavoro  nel mondo del lavoro dopo lo stop della maternità.

Troppo spesso infatti in Italia, annunciare sul posto di lavoro di aspettare un bambino significa, visto la precarietà dei contratti a cui soprattutto la forza lavoro femminile è coinvolta, perdere il posto. Così, tutti gli sforzi fatti dopo la Laurea ed i numerosi Stage sottopagati in multinazionali ci si trova finalmente ad aver un contratto più o meno stabile che però non garantisce nessuna certezza al momento di una gravidanza.

Certo, alcune Donne sono più fortunate almeno in partenza, con un contratto a tempo indeterminato che gli garantisce di potersi godere almeno i mesi finali della gravidanza ed i primi 3 col proprio piccolo almeno di base e senza riununciare a percentuali del proprio stipendio. Ma anche per loro, spesso questo significa mantenere un posto di lavoro, ma spesso essere sottodimensionati al rientro facendo numerosi passi indietro nella carriera.

mamme lavoro La domanda quindi per le Neo-mamme o desiderose di diventare tali è questa: faccio un bimbo finchè ho l’età e rischio la carriera o mi rimetto in gioco dopo la maternità certa delle mie capacità?

Nel momento in cui è nato il Progetto JoBBee, il nostro Team tra i diversi utenti target a cui voleva rivolgersi aveva in mente proprio le neo-mamme, spaventate per la propria carriera dopo la gravidanza. Molte clienti che hanno già usufruito dei nostri Servizi di Revisione e di Tutoring sono arrivate da noi demoralizzate dopo invii di centinaia di CV che non hanno ottenuto risposta o che magari venivano contattate, ed alla domanda del perché erano alla ricerca di un nuovo lavoro alla parola Maternità ottenevano un mesto le faremo sapere.

Sicuramente, le realtà aziendali andrebbero educate a comprendere il valore di unamamme lavoro professionista non dai figli a carico ma dal percorso lavorativo effettuato fino a quel momento, così come lo si fa per i colleghi uomini, ma un ruolo fondamentale lo gioca anche la Candidata al momento della Candidatura o in sede di Colloquio.

Valorizzare se stessi e non aver paura delle proprie scelte è un’arma vicente quando si cerca un lavoro che può sensibilmente aumentare la probabilità di trovare lavoro al più presto anche dopo un figlio.

In questa operazione di ricerca lavoro, avere una Lettera di Presentazione ben strutturata che motivi in modo intelligente il proprio stop del lavoro senza polemiche sul datore di lavoro precedente o avere un Curriculum che sprizzi professionalità e competenze e non che abbia date fittizie per coprire ‘vuoti’ di esperienza tra un figlio e l’altro può fare davvero la differenza in fase di Screening Curriculum che è poi la fase principale da cui dipendono tutte le altre succesive durante una Selezione.

mamme lavoro Fondamentale è anche l’atteggiamento positivo e di vendita di sé in sede di Colloquio, dove al momento delle domande sul perché si cerca un nuovo lavoro o perché si è state sottodimensionate da qualche mese a questa parte, ci sia pronta un Candidata che sa come rispondere che ha elaborato tutti i meccanismi per cui si sente ‘inadeguata’ e procede con argomenti ben strutturati e ponderati.

Qualunque sia la tua situazione o problematica attuale dopo la Maternità che sta ostacolando la tua carriera o il tuo rientro nel mondo del Lavoro, JoBBee ha un Servizio adatto a te. Se pensi che il tuo Curriculum e la tua Lettera di Presentazione non siano efficaci nel valorizzarti prova i nostri Servizi di Revisione Curriculum e Lettera, dove un esperto ti contatterà per approfondire il tuo profilo e le tue problematiche. Se pensi che sia il Colloquio invece, la parte in cui non ti senti preparata per affrontare tematiche difficili o dove  ti vengono poste domande scomode a cui non sai rispondere, usa il nostro Servizio di Tutoring al Colloquio di lavoro. Infine, se semplicemente vuoi metterti in gioco, trovare un nuovo lavoro ma non sai in cosa sbagli, prova il nostro Servizio di Analisi GRATUITO del tuo attuale Curriculum e/o Lettera di Presentazione e poi sarà il nostro Team a consigliarti quale Servizio fa più al caso tuo. Mamme a lavoro… o alla ricerca… vi aspettiamo!!!

Similar posts
  • Il parere degli altri: ostacolo verso... In occasione dell’ultimo evento formativo tenuto a Messina nelle settimane scorse (di cui potete vedere diretta nella sezione video della Pagina), ci siamo resi conto, quanto sia importante approfondire con chi è alla ricerca della propria strada nel mondo del lavoro, della valenza che hanno i pareri della propria cerchia sociale (più o meno prossima) [...]
  • Serve ancora un Curriculum “per... In questi ultimi tempi stiamo leggendo molti post di Head Hunter e Selezionatori del personale in merito al concreto utilizzo del Curriculum nei prossimi anni come strumento per trovare lavoro. Molti di loro sostengono che il Curriculum è morto o che comunque morirà a breve. Riflettendo su tali affermazioni ‘acchiappa like’ crediamo infatti che qualcosa [...]
  • Perché le Risorse Umane sono spesso a... Come sapete, per chi ci segue da un pò, i Consulenti del nostro Team sono sempre imparziali nel giudizio per ciò che concerne la valutazione delle dinamiche candidati –   risorse umane. Il progetto JoBBee.it nasce proprio con questa vocazione, ovvero far capire sia ai candidati, ma soprattutto agli addetti ai lavori delle Risorse Umane, che  [...]
  • 3 aspetti che ti faranno odiare e 3 c...  In questi giorni sul nostro Blog e sulle nostre pagine Social (Linkedin e Facebook) stiamo affrontando una tematica molto delicata, ovvero quello dell’atteggiamento da tenere in fase di ricerca di un nuovo lavoro o in sede di colloquio per riscontrare il favore dei Recruiters. Inutile, ripetervi quanto, seppur dopo un lungo periodo di ricerca lavoro [...]
  • Lavorare da casa è veramente un’opzio... Oggi ci occupiamo di un tema caldissimo, almeno a giudicare dai risultati di Google Trends nelle ricerche inerenti le tendenze in ambito lavorativo di questi anni. Lavorare da casa ormai sembra diventato un must o comunque una valida opzione per chi un lavoro ‘standard’ non lo ha o ne è stanco. Il lavorare da casa [...]