Ti aiuta a trovare lavoro

Articoli con tag career tutoring

Rivendersi sul mercato del lavoro

rivendersi sul mercato del Lavoro

Diverse possono essere le motivazioni che determinano uno stop lavorativo su rivendersi sul mercato del LavoroCurriculum, difficile da motivare quando si vuole rivendersi sul mercato del lavoro. Che si parli di una pausa per una maternità o perchè per alcuni mesi non si è riuscito a trovare lavoro al momento di un Colloquio è difficile spiegare, in modo professionale, il perchè di alcuni ‘buchi’ sul proprio percorso di Carriera. E, molte volte, non si sa nemmeno come rivendersi sul mercato, quale ruolo ricercare dopo lunghi periodi di stop.

Nella delicata fase di rimettersi sul mercato del lavoro è importantissimo saper cucire un percorso professionale che valorizzi quanto si è fatto finora, in ottica di cosa stiamo cercando.

Facciamo un esempio pratico.

L’azienda per cui lavoravate ha chiuso, avete colto l’occasione per sviluppare una vostra idea di Business, lanciando una Startup. Bene, per qualche anno il gioco ne è valso la candela, poi vi siete resi conto che la vita imprenditoriale non fa per voi ed è il caso di rientrare nel mondo delle aziende ma non sapete, come e con che ruolo.

lavoroLa strada corretta da intraprendere in questo caso è una attenta analisi di cosa è possibile indicare su Curriculum dell’esperienza della startup a livello operativo e che possa avere un nesso con le attività precedenti. In questo, può aiutare sicuramente una Lettera di presentazione ben impostata che faccia cogliere a chi legge la Candidatura il filo conduttore tra esperienze professionali che possano sembrare sconnesse tra loro.

Tutto questo, ovviamente è un lavoro ‘certosino’ di parole-chiave, descrizione mansioni e capacità di sintesi che solo un esperto in Revisione Curriculum/Lettera di Presentazione/profilo Linkedin può effettuare.

L’elemento trainante di tutto questo lavoro, a monte della revisione degli strumenti di candidatura è fare chiarezza di cosa si voglia fare una volta che si decide di rimettersi sul mercato del lavoro.

Come diciamo spesso, non si può trovare qualcosa che non si sa. Fare chiarezza sul percorso finora intrapreso e su quali strade potrebbero essere percorribili è una condizione necessaria per non perdere tempo e per cercare la posizione lavorativa più idonea.

Il fatto di essere stati per periodi fuori del mercato del lavoro e non conoscendo, tra l’altro l’organigramma e le Job Description di tutti i ruoli professionali, ma anche i Job Title più in voga e ricercati del momento, può precludere delle strade che potrebbero invece essere vincenti.

Se volete l’assistenza di un esperto Risorse Umane per questi passaggi, noi siamo qui.

Scoprite i nostri servizi e scriveteci a info@jobbee.it

Affrontare una crisi professionale:Ora cosa faccio?

crisi professionale

Molti dei nostri clienti arrivano sul nostro sito o sul nostro Blog in piena crisi crisi professionaleprofessionale. O meglio, in cerca di una risposta sul Web su cosa fare in alcuni momenti difficili della loro carriera, si imbattono nei nostri articoli o nei nostri Servizi e ci chiedono assistenza. La crisi professionale che può avere ognuno di noi, può avere origini svariate. Dalla voglia di cambiare ambito, settore o ruolo, fino ad arrivare a casi in cui si è fuori dal mercato del lavoro da troppo tempo e non si sa come rientrare, ma soprattutto con che ruolo.

Il primo consiglio che ci sentiamo di darvi è:

comprendere in piena onestà cosa vi crea veramente malessere

Infatti, non esistono risposte giuste a domande sbagliate, come diciamo sempre. E cercare “qualcosa”, non capendo bene cosa sia questo “qualcosa” non paga e fa perdere un sacco di tempo ed energie, che invece potreste impiegare nel vostro nuovo progetto professionale.

Alcune domande da porvi potrebbero essere le seguenti in fase di crisi professionale:

  1. Il vostro lavoro vi piace, ma non vi piace “dove” lo fate?
  2. Il vostro ruolo attuale sarebbe pure soddisfacente ma non andate d’accordo col capo?
  3. State svolgendo questo ruolo da tanti anni e avete voglia di qualcosa di nuovo e stimolante?
  4. Siete imbrigliati nello stesso ruolo e non riuscite a ‘crescere’ nella vostra azienda attuale?
  5. Siete da mesi senza occupazione e vorreste reinventarvi o riprendere quello che facevate precedentemente?

LavoroCercate di prendere carta e penna, o aprite word se siete più smart e rispondete a queste domande. Vedrete, che forse capirete meglio di cosa siete alla ricerca. Magari non un nuovo lavoro, non un nuovo ruolo ma potrete attuare delle semplici “mosse” per rendere la situazione attuale più soddisfacente. Potreste comprendere, che su Linkedin o su Google non è il caso che troviate ruoli diversi da quello attuale ma vi piacerebbe continuare a fare quello che fate altrove. Oppure, che con una buona dose di coraggio ed utilizzando il giusto approccio, fare una valida chiacchierata con il capo vi porterà a migliorare lo status quo.

Se volete supporto nell’affrontare queste situazioni o a chiarire meglio, con un esperto Risorse Umane, noi siamo qui per questo.

Per uscire dalla vostra attuale crisi professionale e migliorare la situazione che ad oggi vi lascia insoddisfatti, scriveteci e/o provate il nostro Servizio di Career Tutoring.

In questo modo, potrete avere un esperto Risorse Umane, non davanti a giudicarvi ma al vostro fianco.