Lavoro

Cosa vuol dire vivere “Mindful”?

Cambiamento

E’ veramente possibile vivere “Mindful” di questi tempi? Sto veramente facendo, con diverse persone, di estrazione e tipologia molto differente una riflessione, in questi tempi. Vista la frequenza credo sia il caso di dedicargli qui un piccolo spazio. Amici, Clienti, Conoscenti in riferimento al #COVID19 mi dicono “sono stanco di questa situazione, finché non passa e torniamo alla normalità dobbiamo solo tirare avanti”. Un Mix esplosivo. Analizziamolo. In ottica Mindful infatti, che vuol dire semplicemente nella visione di chi pratica la #mindfulness, tutte queste frasi sono un ottimo elemento di riflessione e pratica. “Essere stanchi” di una situazione è lecito, comprensibile e capita ad ogni genere umano. Su cose e situazioni su cui non si può intervenire è giusto passare alla ACCETTAZIONE. Questa non è mai un subire passivo ma un agire proattivo cambiando l’unica cosa su cui possiamo agire: noi stessi nella situazione ed il nostro atteggiamento verso esso. “Finché non passa” stiamo vivendo con la speranza del Futuro che consideriamo essere diverso, proviamo a vedere come ma, senza considerare, che se è frutto del presente non può prescindere della situazione attuale. Quindi, viviamo con l’ansia e la Speranza di qualcosa che non essendo ora davanti a noi è solo frutto di immaginazione. Ergo non esiste. “Tornare alla Normalità” riguarda sempre il Futuro, ma con due piedoni ben piantati nel Passat, a come era prima. Il Passato è una sfera temporale su cui non si può agire, come il presente. Ci distoglie solo dall’oggi. “Tirare Avanti”, forse qualcuno ha scoperto come avere più di una vita su questa terra e “tirare avanti” è sufficiente. Io no e, ‘tirare avanti’ non mi è mai bastato. Con quello che si ha oggi, vedendolo concentrati con tutte le nostre energie nel Presente e non che si sprecano a pensare scenari nel passato e nel futuro, si possono fare cose enormi. Riscoprire il tempo, riscoprire noi, studiare, buttarsi nelle attività, capire come il mercato sta andando (dal Business alle Professioni) perché i cambiamenti avvenuti per il Covid sono reali, ci sono stati hanno cambiato e cambiano le nostre abitudini che presumibilmente in parte rimarranno a far parte di noi. È fonte di intuizioni, di idee, di proattività, di vita. Non rimaniamo nel limbo dell’attesa del futuro, rimpiangendo il passato, ancoriamoci all’oggi alle sue meraviglie che se stiamo vivendo l’attimo, anche solo per il fatto di viverlo è già di per sé meraviglioso!

Condividi su: